Cosa non fare a letto con un uomo

Anche coloro che non hanno mai sognato niente di più alto di una C a scuola sono ansiosi di prendere un voto eccellente a letto. Per quali meriti e qualità gli uomini ci danno il punteggio più alto e conferiscono il titolo di “migliori amanti”?

Forse ci stiamo provando invano, facendo tintinnare le palle vaginali, sviluppando muscoli intimi, leggendo il Kamasutra per espandere i nostri orizzonti erotici – non è male per i ragazzi, l’importante è che il partner non li chiami con nomi falsi e non lo fa addormentarsi prima del tempo?

Quindi, tutti coloro che vogliono ricevere il certificato della migliore padrona (di seguito – LL) dovrebbero comprendere le sei regole d’oro.

Regola # 1. Fai sesso con entusiasmo

Come si è scoperto, i nostri ragazzi non si preoccupano davvero della natura di questo entusiasmo. Una ragazza può lavorare attivamente i fianchi non perché si brucia per passione, ma puramente per scopi di fitness (ha perso un allenamento in palestra e ora sta lavorando su un’area problematica). Sì alla salute! Il cavaliere chiuderà magnanimamente gli occhi su questo. La cosa principale è che la giovane donna non giace con la calma buddista, fissando il suo sguardo distaccato al soffitto.

Se gli uomini hanno imparato a sopportare in qualche modo i simulatori che danno loro orgasmi “falsi”, allora gli hacker che sono troppo pigri per gemere e roteare gli occhi ancora una volta vengono squalificati immediatamente. In questo caso particolare, lo stesso pubblico maschile è felice di essere ingannato. E il tipico LL è felice di stare al gioco. Il sesso, qualunque cosa si possa dire, è un gioco di squadra ed è noioso per i ragazzi farlo senza la nostra partecipazione. Dopo tutto, esiste una cosa come “credere nelle circostanze proposte”. LL capisce molto bene: se inizia a ritrarre un tripudio di temperamento, allora, vedi, suonerà così tanto che la libido si sveglierà e davvero.

Voce della ragione: “La cosa più eccitante del mondo è lo scintillio negli occhi, l’eccitazione con cui una donna si dona a un uomo. Solo il paranoico si chiederà se stia fingendo, o in effetti, una natura così appassionata. Oleg, 28 anni

Regola # 2. Sii pronto a sperimentare

Ebbene, dove senza di loro! Per ascoltare gli uomini, la camera da letto è quasi come un laboratorio scientifico, dove ogni notte si fanno grandi scoperte. Tutti i gentiluomini, insieme, sono convinti di poter imparare qualcosa di “simile”, che poi racconteremo con entusiasmo alle nostre amiche e metteremo in evidenza come un capitolo a parte nelle nostre memorie. Per citare un eloquente intervistato, “fai sentire una donna come una donna”..

Probabilmente, inconsciamente, gli uomini stanno rosicchiando che non sono diventati i primi, dal momento che il fiore dell’innocenza è stato colto da qualche altro imbroglione. E lascia una traccia dopo te stesso, fatti ricordare, dai, per così dire, il tuo contributo, oh, come vuoi. Non dimenticare che in ognuno dei nostri ragazzi Kulibin sonnecchia. Pensi che stia cercando di indurre il tuo orgasmo e prolungare il tuo con le sue imprese innovative? Non è un dato di fatto.

La maggior parte degli esperimenti vengono avviati esclusivamente per il gusto di sperimentare: il giovane è solo interessato a vedere e provare come sarà tutto. Da una donna in un momento del genere, tutto ciò che è richiesto è prendere una parte fattibile e non fare smorfie schizzinose.

Cosa farebbe LL, secondo l’opinione del pubblico maschile? Per prima cosa, prima di iniziare a lamentarsi: “Sì, tu, mia cara, sei completamente pazza”, troverà il coraggio di dare al suo amante l’opportunità di soddisfare la sua fame innovativa. Cioè, proverà semplicemente l’idea proposta, tenendo presente che può davvero essere “qualcosa”. In secondo luogo, incoraggerà l’intrattenitore con una frase sul fatto che è stato il primo a baciarla sotto l’ascella e ad usare uno scacciamosche sul papa..

Voce della ragione: “La ragazza che ha confessato di aver sperimentato il suo primo orgasmo vaginale con me rimarrà sempre la migliore per me! Ed è successo quando, per gioco, abbiamo deciso di fare sesso “alla cieca” e l’abbiamo bendata con una sciarpa. Vitaly, 24 anni

Regola # 3. Dire di sì

Certo, sarebbe molto più facile per tutti se i partner si scambiassero istruzioni sul sesso sulla soglia della camera da letto. Ad esempio, ecco per te, cara, una mappa della posizione delle mie zone erogene, come avrai imparato – wellkam. Almeno il pubblico maschile ha sostenuto con entusiasmo questa idea. Loro, vedi, sono stanchi di curiosare come gattini ciechi, ascoltando il nostro monotono “Mmm” e cercando di capire se siamo felici o soffriamo.

La ragazza media pensa: lascia andare tutto come va, e un giorno dopo dirà al giovane che il clitoride è in realtà dieci centimetri più basso, se a quel punto lui stesso non lo indovina. LL non esita a condurre lavori educativi non solo prima e dopo il sesso, ma anche nel processo. In questo caso, ha un trucco: inizia qualsiasi frase correttiva con la parola “sì” (“Sì, amato, più tenero”, “Sì, mio ​​bene, verso sud”). La prima parte dell’appello indica che il compagno non deve disperare, perché, in linea di principio, tutto va bene, e la seconda dirige i suoi sforzi nella giusta direzione..

Voice of Reason: “Una donna che conosce il proprio corpo ed è pronta a condividere questa conoscenza è un vero dono. Gli uomini sono generalmente creature pigre e amano che venga mostrato il percorso più breve verso l’obiettivo “. Alexey, 36 anni

Regola numero 4. Essere in grado di dire “no”

Non solo noi, ma anche i nostri uomini credevamo che il sacrificio fosse la seconda natura femminile. E avendo creduto, avevano paura: quante volte le ragazze fanno qualcosa con la forza? All’improvviso, dopo averlo reso felice con una seduta di sesso orale, il partner si lamenterà con lo psicoanalista per un altro mese che non riesce nemmeno a guardare le banane? Forse allora beh lui, questo sesso orale?

Anch’io, lo confesso, sono rimasto un po ‘sorpreso, ma la mente collettiva maschile ha insistito: LL dovrebbe essere in grado di dire “no”. Non spesso, ovviamente, ma in quei casi in cui iniziano davvero a fare tutti i tipi di comportamenti indecenti con lei, lei ha il diritto e persino è obbligata a resistere. Come mi hanno spiegato, ciò non pregiudica la tesi della sua perpetua disponibilità. Puoi essere pronto per il sesso, ma non pronto per alcune delle sue manifestazioni. Nessuno ci richiede di essere onnivori. Alla fine, rifiutando il copione proposto dall’uomo, puoi sempre offrirgli il tuo, non meno intrigante.

Voce della ragione: “Non è peggio quando a una ragazza non sembra importare, ad esempio, il sesso anale, ma la mattina dopo sembra in tono di rimprovero, quasi singhiozzando che difficilmente riesce a sedersi. Ti senti quasi un maniaco stupratore. Perché sopportare qualcosa? Era davvero impossibile fermarmi prima ?! ” Ilya, 25 anni

Regola numero 5. Mostrati tutto

La principale zona erogena di ogni uomo non è quello che potresti pensare, ma gli occhi. E se scavi più a fondo – l’ipotalamo, che genera continuamente varie immagini frivole nella testa dei ragazzi (da qui i pensieri sul sesso ogni tre minuti). Non lo capiamo, perché un’area simile del cervello femminile è di dimensioni più modeste. Quindi devi prendere la parola del dottor Luen Brysendine e accettare come un dato di fatto: gli uomini sono visivi al cento per cento. Questo è il motivo per cui amano guardare il porno, andare in uno strip club e odiare sciamare sotto le coperte nell’oscurità totale..

Tuttavia, se il tuo nome non è Angelina Jolie, sicuramente hai molti argomenti “contro”. Libbre extra, tutti i tipi di peli e brufoli dannosi, scoprendo che un uomo può perdere l’erezione. Ma no, è improbabile che Romeo vacilli. Se pensi che il gentiluomo ti stia guardando in modo gourmand meticoloso, apprezzando la perfezione delle forme e la grazia delle linee, allora non pensarci più..

Gli uomini hanno una moda diversa: sono preoccupati, in senso figurato, la fisica del momento. In realtà, quindi, nel momento più cruciale, i giovani sono attratti da socchiudere gli occhi su dove sta accadendo tutto ciò che è più interessante. Sì, proprio lì. E se non gli dai l’opportunità di spiarti, non esitare: il ragazzo chiuderà gli occhi e immaginerà Angelina Jolie o qualche LL immaginario, e negli angoli più arditi e in modalità “macro”.

Voce della ragione: “Capisco che non c’è ragazza che sarebbe felice della sua figura. Ma qual è il punto di essere in un complesso su una parte del corpo che è ugualmente perfetta per tutti voi ?! ” Vadim, 32 anni.

Regola # 6. A volte non è amore, ma sesso.

Il valore della pigrizia maschile difficilmente può essere sopravvalutato. No, per la maggior parte sono ragazzi responsabili e seri che capiscono di cosa hanno bisogno le donne: candele profumate, biancheria intima di seta, 20 minuti di cunnilingus e abile stimolazione del punto G. Ma a volte vogliono sottrarsi alle responsabilità. Cioè, non per fare l’amore, ma per fare sesso. Con il sesso zoologico primitivo.

LL è consapevole dei bisogni egoistici degli uomini e di tanto in tanto si lascia usare come sex trainer. Inoltre, LL apprezzerà la spontaneità dell’impulso e non si lamenterà che l’ascensore non è il posto più adatto e, in generale, deve prima fare un bagno. Se credi agli uomini, allora in quei momenti la loro soddisfazione dal sesso stesso va fuori scala a causa della sensazione della loro mascolinità: “Sono un uomo! Sono peloso, maleducato, mi sono avvicinato velocemente e ho scattato velocemente ”. Resta a noi da ringraziare i signori per l’approccio civilizzato: dicono che diversi secoli prima l’atto di copulazione era stato preceduto da un colpo alla testa con una mazza..

Voce della ragione: “Quindi a volte vuoi sentirti una persona primitiva. Ed è un bene quando una donna riesce a dare libero sfogo agli istinti “. Artem, 29 anni.

Articoli simili